Avvertenze stampa

Avvertenza!

La stampa di questo contenuto dal sito web non costituisce copia autentica.

L'efficacia probatoria del documento informatico è disposto dell'art. 21 del CAD: "1. Il documento informatico, cui è a pposta una firma elettronica, sul piano probatorio è liberamente valutabile in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche oggettive di qualit&agrav; sicurezza, integrità e immodificabilità ... [...]"

La validità del documento sul sito web è garantito dal certificato crittografico di firma presente in tutte le pagine web. Ogni volta che avviene una conversione di forma (esportazione, stampa della pagina, copia del testo, ecc) il documento risultate non è più firmato, quindi, tutte le copie perdono ogni validità legale.

Le copie non hanno alcun carattere di ufficialità o validità legale, per diffondere informazioni pubblicate sul sito web si può procedere in due modi:

  1. diffondere e/o memorizzare l'url del contenuto che si intende salvare;
  2. un notaio può rilasciare la copia conforme di una pagina web, infatti, tale operazione deve essere adattata alla tipica attività notarile di rilasci o di copie, individuando gli elementi caratterizzanti tale tipologia di documento informatico dal punto di vista della sua realtà fenomenica.

Rinnovo Consiglio d'Istituto Triennio 2021-2024

Le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Istituto - triennio 2021-2024 – si terranno nei giorni di domenica 28 novembre 2021, dalle ore 8:00 alle ore 12:00, e lunedì 29 novembre 2021, dalle ore 8:00 alle ore 13:30.

Verificato che il numero complessivo degli studenti iscritti a codesta istituzione scolastica è superiore a 500, si dovrà provvedere alle elezioni di n. 8 rappresentanti del personale docente, di n. 2 rappresentanti del personale ATA, n. 8 rappresentanti dei genitori.

Saranno istituiti tre (3) seggi elettorali:

  • Seggio n. 1 - Plesso “Marvasi”, piazza Duomo n. 8 - Rosarno;
  • Seggio n. 2 - Plesso “Bosco”, V Stradone - Rosarno;
  • Seggio n. 3 - Plesso “Vizzone”, via Puccini n. 16/H - San Ferdinando.

 

MODALITÀ DI VOTAZIONE

All’atto della votazione gli elettori sono tenuti ad esibire un documento valido per il loro riconoscimento. Gli elettori prima di ricevere la scheda devono apporre la propria firma leggibile accanto al loro nominativo sull’elenco degli elettori. Sull’apposita SCHEDA, contenente i numeri romani attribuiti, nell’ordine, a ciascuna lista presentata, i relativi motti e i nominativi dei candidati, il VOTO va espresso mediante l’apposizione di una croce (X) sul numero romano relativo al motto prescelto e di altra croce (X) sul numero arabo indicante il candidato appartenente alla medesima lista. Le schede elettorali che mancano del voto di preferenza sono valide solo per l’attribuzione del posto spettante alla lista.

Ogni elettore può esprimere fino a 2 voti di preferenza. I genitori che hanno più figli nella medesima o in più classi, esercitano il diritto di voto una sola volta.